Con le nostre memberships, accedi ad oltre 350 corsi on-demand e 50 ECM ogni anno. A partire da poco più di 1€ al giorno.. Clicca qui!
Corsi On Demand

Trasformare la psicoterapia virtuale in un’esperienza relazionale

a cura di Janina Fisher
Il clima di paura e isolamento innescato dalla pandemia da COVID-19 ha portato i terapeuti a dover trovare nuove soluzioni per aiutare i propri pazienti a far fronte alle sfide pratiche ed emotive causate dalla crisi pandemica, il tutto da remoto. In momenti di grande difficoltà come quelli vissuti durante la pandemia, ricorrere alla psicoterapia virtuale può risultare stressante sia per il terapeuta che per il paziente. In questo video corso, Janina Fisher illustra un nuovo approccio finalizzato a trasformare la psicoterapia da remoto in un’esperienza relazionale.
MP0045
80 
MP0045
Puoi pagare i in 3 rate, senza interessi! Per gli ordini oltre 100€, al check-out, potrai selezionare il pagamento con Klarna, che ti permetterà di pagare in 3 volte senza interessi.
Come accedere a questo Corso On-Demand?
Dopo l’acquisto ti sarà sufficiente entrare nella tua Bacheca e scegliere questo corso On-Demand per poter vedere tutti i video e scaricare le eventuali risorse (come slides e altro materiale). Ti ricordiamo che la visualizzazione dei corsi può avvenire, sul nostro sito web, da qualsiasi dispositivo (computer, smartphone e tablet), tutte le volte che vorrai.
Scopri gli obiettivi formativi di questo corso on-demand:
  • Identificare le principali sfide della psicoterapia virtuale, sia per i pazienti che per i terapeuti.
  • Analizzare 3 diversi modi per ridurre la tecnofobia.
  • Valutare l’impatto della minaccia sul sistema nervoso autonomo (SNA) del paziente.
  • Identificare interventi finalizzati a regolare un SNA disregolato.
  • Illustrare tecniche finalizzate ad aumentare la capacità del paziente di tollerare la paura e lo stress.
  • Definire il “sistema di coinvolgimento sociale”.
  • Illustrare i diversi utilizzi del coinvolgimento sociale nell’ambito della telemedicina.

 

Cosa imparerai da questo Corso On-Demand?

Spesso terapeuta e paziente finiscono per sentirsi sopraffatti dalle complessità tecniche del lavoro online, sono disregolati a causa dello stress affrontato tra le mura domestiche e sentono il bisogno di intensificare – e non di attenuare – la relazione.

Senza quella connessione a cui pazienti e terapeuti attribuiscono grande valore, considerata il cuore e l’anima della psicoterapia stessa, le sedute online possono sembrare distaccate e impersonali. Oltre a vivere una condizione di stress, molti dei nostri pazienti hanno alle spalle storie di abuso, di fallimento dell’attaccamento, di trascuratezza e di fiducia tradita, il che li rende più sensibili alla distanza e all’abbandono. I terapeuti, dal canto loro, pur essendo intenzionati a offrire supporto ai propri pazienti, possono sentirsi impotenti, inefficaci o addirittura sentirsi in colpa: nel momento stesso in cui i pazienti avrebbero più bisogno di loro, sentono di “non esserci”.

Ma la psicoterapia virtuale non è necessariamente impersonale!

Questa serie di webinar si focalizzerà su come superare i limiti imposti dalla tecnologia della telemedicina, in modo da trasformare la psicoterapia da remoto in un’esperienza relazionale, che metta tutti a proprio agio.

Come è composto questo Corso On-Demand?

In particolare, attraverso questa serie di webinar, i partecipanti impareranno a:

  • Comprendere più profondamente il senso di abbandono vissuto dai pazienti durante il lavoro terapeutico online.
  • Utilizzare la psicoterapia virtuale per incrementare il senso di permanenza dell’oggetto presente nei pazienti.
  • Utilizzare una serie di strategie pratiche per rendere la terapia online un’esperienza personale, incentrata sulla connessione.
  • Attingere a diverse risorse per aiutare i pazienti a tollerare l’isolamento e la solitudine.
  • Utilizzare la relazione terapeutica come strumento per regolare il sistema nervoso dei pazienti.
A chi è rivolto questo Corso On-Demand?
Questo Corso On-Demand è rivolto a tutti gli psicologi e psicoterapeuti.
Di cosa si parla in questo Corso On-Demand
Parte 1

Aiutare i pazienti in un periodo di pandemia: le principali sfide

  • Paura e minaccia;
  • Isolamento o vicinanza forzata;
  • Dalla psicoterapia in presenza a quella virtuale: i principali cambiamenti.

Affrontare le sfide di natura tecnica ed emotiva

  • Trasparenza;
  • Collaborazione: “ci siamo dentro insieme”;
  • Sviluppare il senso di permanenza dell’oggetto.
Parte 2

La Paura e il Corpo

  • “Minaccia interna” VS “minaccia esterna”;
  • L’impatto del pericolo sul cervello e sul corpo;
  • Interventi somatici per supportare le funzioni del sistema immunitario;
  • Interventi basati sulla Mindfulness per calmare il corpo;
  • Dalla passività all’azione, all’empowerment.
Parte 3

Incrementare il contatto relazionale in uno spazio virtuale

  • Utilizzare il sistema di coinvolgimento sociale;
  • Sfruttare al meglio le tecniche somatiche per incrementare la relazionalità;
  • Utilizzare tecniche appartenenti alla drammaterapia per rafforzare il senso di connessione.
Recensioni: cosa dice chi lo ha già acquistato?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trasformare la psicoterapia virtuale in un’esperienza relazionale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

🎁 Ricevi in omaggio il nostro prossimo evento online 🎁
acquistando Trasformare la psicoterapia virtuale in un’esperienza relazionale
Janina Fisher
Janina Fisher è psicologa clinica ed ex docente della Harvard Medical School. Esperta di fama internazionale nell’ambito del trattamento del trauma, è attualmente membro del comitato consultivo della Trauma Research Foundation, nonché autrice di tre libri: “Guarire la frammentazione del Sé: Come integrare le parti di Sé dissociate dal trauma psicologico” (2017), “Trasformare l’eredità del trauma: Un manuale pratico per la vita quotidiana e per la terapia” (2021) e “The Living Legacy Instructional Flip Chart” (2022), non ancora tradotto in italiano. Conosciuta principalmente per il suo lavoro relativo all’integrazione di interventi somatici e basati sulla Mindfulness al trattamento del trauma, è anche ideatrice del metodo TIST (Trauma-Informed Stabilization Treatment), un modello di trattamento per la stabilizzazione informato sul trauma.

Trasformare la psicoterapia virtuale in un’esperienza relazionale

a cura di Janina Fisher
80 
Alcuni prodotti che potrebbero interessarti:
2023 Istituto di Scienze Cognitive SRL.
Via Rolando 16, Sassari | All rights reserved
checked

Iscrizione effettuata

Benvenuto nella nostra famiglia. Da questo momento riceverai, periodicamente, informazioni e materiale esclusivo circa le novità sulla salute mentale.
ISC-Logo