Con le nostre memberships, accedi ad oltre 350 corsi on-demand e 50 ECM ogni anno. A partire da poco più di 1€ al giorno.. Clicca qui!
Corsi On Demand

Il trattamento del trauma nei bambini e nelle famiglie: Un approccio basato sull’attaccamento, espressivo e orientato al corpo

a cura di Janet A Courtney
Gli ultimi anni sono stati turbolenti per le famiglie di tutto il mondo; oltre alla pandemia, molte hanno vissuto situazioni di crisi quali la perdita di persone care, la disoccupazione, la recessione finanziaria, la perdita della propria casa, i disastri naturali, la discriminazione razziale e altro ancora. Sia per i bambini che per le famiglie, queste esperienze traumatiche possono avere un impatto duraturo, codificandosi in profondità all’interno del corpo e dei processi cognitivi ed emotivi. Traumi di questo tipo possono causare rotture sia all’interno della relazione di attaccamento tra genitori e figli che all’interno dei sistemi familiari intergenerazionali. Questo video corso illustra come affrontare questo genere di problematiche.
MP0041
170 
MP0041
Puoi pagare i in 3 rate, senza interessi! Per gli ordini oltre 100€, al check-out, potrai selezionare il pagamento con Klarna, che ti permetterà di pagare in 3 volte senza interessi.
Pagamenti sicuri tramite Stripe, Inc. ©
Come accedere a questo Corso On-Demand?
Dopo l’acquisto ti sarà sufficiente entrare nella tua Bacheca e scegliere questo corso On-Demand per poter vedere tutti i video e scaricare le eventuali risorse (come slides e altro materiale). Ti ricordiamo che la visualizzazione dei corsi può avvenire, sul nostro sito web, da qualsiasi dispositivo (computer, smartphone e tablet), tutte le volte che vorrai.
Scopri gli obiettivi formativi di questo corso on-demand:
  • Stimare l’impatto delle emergenze mondiali degli ultimi anni sullo stress infantile/familiare e sulla presenza di traumi relazionali.
  • Conoscere i tre modi in cui la neurobiologia del contatto sostiene le relazioni di attaccamento sicuro.
  • Descrivere come metter in pratica almeno uno degli interventi terapeutici del metodo FirstPlay® Kinesthetic Storytelling all’interno di una seduta di Play Therapy con il bambino e la famiglia.
  • Imparare a utilizzare almeno tre abilità e pratiche di mindfulness all’interno della Play Therapy con bambini e famiglie, in modo da stimolare il nervo vago e il sistema nervoso parasimpatico, favorendo così l’auto-consolazione e la regolazione degli stati di attivazione.
  • Dimostrare tre diversi interventi focalizzati sulle arti espressive, da utilizzare all’interno della Play Therapy con bambini e famiglie, in modo da riparare e costruire nuove connessioni all’interno delle relazioni
Cosa imparerai da questo Corso On-Demand?

Il 2020 ha rappresentato, con lo scoppio della crisi emergenziale, un vero e proprio spartiacque per moltissimi bambini e famiglie in tutto il mondo: la pandemia da COVID-19, la perdita dei propri cari, la disoccupazione, la crisi economica, intere famiglie costrette a sfollare, la perdita di una fissa dimora, l’aumento dei disastri naturali e la discriminazione razziale sono soltanto alcuni degli aspetti più significativi in tal senso. Queste esperienze traumatiche possono avere un impatto duraturo sui bambini e i loro caretaker ed essere codificate in profondità, sia all’interno del corpo che dei processi cognitivi ed emotivi dell’individuo. Non è un caso, dunque, che molti professionisti della salute mentale abbiano visto aumentare drasticamente il numero di pazienti colpiti da disturbi d’ansia, depressione, isolamento sociale, sintomi somatici, oppure con storie di violenza domestica, o persino di ideazione suicidaria, alle spalle. Molte di queste problematiche possono danneggiare la relazione di attaccamento genitore-figlio, ripercuotendosi negativamente sui sistemi familiari intergenerazionali.

Partendo da una prospettiva focalizzata sulle neuroscienze, questo video corso descrive una serie di approcci alla Play Therapy basati sull’attaccamento, espressivi e orientati al corpo, finalizzati ad aiutare bambini e famiglie a guarire dai traumi complessi e dai traumi da shock che hanno vissuto. I partecipanti impareranno a utilizzare numerosi approcci focalizzati sulla resilienza per porre rimedio a traumi relazionali ed episodi di distacco emotivo. Attingendo alla saggezza del corpo, i partecipanti impareranno fino a che punto l’utilizzo di interventi basati sul contatto genitore-figlio possono migliorare e riparare le relazioni di attaccamento, incrementare la neurocezione della sicurezza, ridurre gli stati di ansia e favorire la co-regolazione. Nello specifico, sarà presentato l’approccio terapeutico centrato sul corpo, di ispirazione Ericksoniana, messo a punto dalla Dott.ssa Courtney: il metodo FirstPlay® Kinesthetic Storytelling. Inoltre, i partecipanti apprenderanno numerose strategie incentrate sulla Play Therapy e sull’utilizzo delle arti espressive, finalizzate a bloccare i pattern di reattività al trauma e a sviluppare nuove narrazioni all’insegna della connessione e della guarigione. Attraverso la creazione di uno spazio supportivo di presenza, i terapeuti impareranno nuovi modi per stimolare il Nervo Vago – che incide profondamente sul sistema nervoso parasimpatico – guidando bambini e genitori nello svolgimento di attività focalizzate sull’auto-consolazione e la mindfulness, in modo da regolarne gli stati di attivazione. Visto che molti terapeuti continuano a lavorare con i propri pazienti online, la descrizione dei diversi interventi è integrata da una serie di indicazioni relative a come poterli adattare al setting terapeutico, che sia quello della telemedicina o di una seduta in presenza.

A chi è rivolto questo Corso On-Demand?
Questo Corso On-Demand è rivolto a tutti gli psicologi e psicoterapeuti.
Recensioni: cosa dice chi lo ha già acquistato?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il trattamento del trauma nei bambini e nelle famiglie: Un approccio basato sull’attaccamento, espressivo e orientato al corpo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Janet A Courtney
Janet A. Courtney, Ph.D., è direttrice del centro Developmental Play & Attachment Therapies Inc., fondato per formare i professionisti della salute mentale in una varietà di tecniche appartenenti alla Play Therapy, ideate per lavorare con i bambini; l’utilizzo di queste pratiche promuove relazioni più consapevoli e connesse tra genitori/caregiver e bambini. La tesi di dottorato della Dott.ssa Courtney si è concentrata sulla formazione dei terapeuti rispetto all’utilizzo della Play Therapy dello sviluppo: i risultati della ricerca hanno dimostrato, infatti, che una formazione specifica può contribuire a sensibilizzare il terapeuta rispetto ai bisogni di attaccamento del bambino, nonché rispetto ai suoi stessi bisogni di attaccamento. Janet Courtney insegna corsi pratici di livello avanzato dal 1998 e tiene presentazioni a livello internazionale su argomenti quali la Play Therapy dello sviluppo, le scienze della terra e gli interventi metaforici, le pratiche relative al gioco e all’arte in generale, la Play Therapy familiare e la terapia della Gestalt.

Il trattamento del trauma nei bambini e nelle famiglie: Un approccio basato sull’attaccamento, espressivo e orientato al corpo

a cura di Janet A Courtney
170 

170 

Tutti i corsi on-demand saranno disponibili per la visione online ogni volta che lo si desidera dal nostro portale. Il download dei file non è consentito per motivi di copyright…
MP0041

Il trattamento del trauma nei bambini e nelle famiglie: Un approccio basato sull’attaccamento, espressivo e orientato al corpo

Condividi ora

Alcuni prodotti che potrebbero interessarti:
prodotto esclusivo ISC Training

L’importanza della resilienza: Trasformare le avversità in opportunità di crescita