Con le nostre memberships, accedi ad oltre 350 corsi on-demand e 50 ECM ogni anno. A partire da poco più di 1€ al giorno.. Clicca qui!

Relatori

Esplora le Dinamiche del Trauma con Janina Fisher

Il viaggio di Janina nella psicologia è stato innescato dalle sue esperienze personali, in particolare durante la maternità, che l’hanno spinta a esplorare…
articolo a cura di Bruna Piccolo
il 27 Aprile 2024

Introduzione: Janina Fisher

In questo articolo scoprirete la vita di Janina Fisher, il suo percorso e come ha scoperto la sua passione per la terapia. Dalla sua educazione segnata da dinamiche familiari contrastanti alle esperienze personali che hanno plasmato il suo percorso professionale, la storia di Janina è una storia di resilienza e dedizione. Approfondendo le complessità del comportamento e delle emozioni umane, Janina ha trovato la sua vocazione nella ricerca e nella terapia incentrate sul trauma.

Se desideri sapere di più su temi come la personalità, la dissociazione e la compassione nei clienti con traumi, cliccate sul link per capire come Janina, insieme a Deidre Fay, Paul Gilbert e Andrew Rayner, discute la dissociazione relativa ai traumi.

Un’infanzia segnata dai contrasti

L’infanzia di Janina Fisher a New York è stata segnata da dinamiche familiari contrastanti: la madre, profondamente impegnata nella politica locale, era una presenza costante, mentre il padre, impiegato in una compagnia aerea americana, era spesso lontano. Anche se il padre non era molto presente, Janina lo ricorda come una figura amata che ha lasciato un impatto duraturo su coloro che lo circondavano e ha impartito lezioni preziose durante i pochi momenti trascorsi insieme. Nel frattempo, le aspirazioni musicali irrealizzate della madre hanno lasciato un’impressione indimenticabile su Janina e sua sorella, plasmando la loro concezione di realizzazione personale.

Bilanciare aspirazioni e responsabilità

Assistendo alle lotte silenziose della madre e alla tensione tra ambizioni e obblighi, Janina ha capito che il suo percorso sarebbe stato in equilibrio tra aspirazioni di carriera e responsabilità familiari. Tuttavia, ha affrontato le sfide della paternità che le hanno dato la forza della resilienza e della determinazione.

Un viaggio personale: Trovare uno scopo nel trauma

Il viaggio di Janina nella psicologia è stato innescato dalle sue esperienze personali, in particolare durante la maternità, che l’hanno spinta a esplorare le complessità del comportamento e delle emozioni umane. Una volta laureata in psicologia, Janina si è immersa nella compagnia di rinomati psicologi, ispirandosi all’affermazione di Judith Herman secondo cui la sofferenza umana deriva da esperienze di vita autentiche piuttosto che dalle teorie freudiane sulle fantasie infantili. Inizialmente attratta dagli studi post-dottorato, l’interesse di Janina si è spostato quando ha incontrato Bessel Van der Kolk, la cui attività si è concentrata sulla ricerca incentrata sul trauma. Guidata dall’impegno a rispondere alle esigenze delle popolazioni emarginate, comprese quelle che hanno subito traumi, Janina ha intrapreso una carriera dedicata alla comprensione e alla guarigione delle ferite psicologiche.

Abbracciare il perdono e la comprensione

Un momento cruciale nel percorso personale di Janina è stato quello in cui il padre ha condiviso le storie della sua infanzia tumultuosa, mettendo in luce le origini delle dinamiche familiari e le cause dei suoi traumi passati. Questa rivelazione non solo ha facilitato il viaggio di Janina verso il perdono e l’amore per i suoi genitori, ma ha anche approfondito la sua comprensione degli effetti a lungo termine dei traumi irrisolti. Con una nuova chiarezza di intenti, Janina si è impegnata a migliorare la qualità del trattamento dei traumi e a promuovere la consapevolezza dei traumi.

Perseguire i sogni, fare la differenza

Oggi il lavoro di Janina è guidato dalla passione per la promozione della guarigione e della resilienza di fronte alle avversità. Attraverso la sua pratica clinica e i suoi sforzi di advocacy, si sforza di ampliare la comprensione del trauma e di migliorare la qualità del trattamento del trauma, realizzando il sogno di una vita di fare una differenza significativa nella vita degli altri.

Riflessioni e gratitudine

Oggi Janina riflette sul suo percorso con gratitudine, riconoscendo che il suo lavoro nel trattamento dei traumi è la realizzazione di un sogno a lungo coltivato. Grazie alla sua incrollabile dedizione, continua a promuovere una maggiore comprensione e compassione nel campo della terapia del trauma.

L’evento

L’evento si svolgerà il 24 maggio per tre giorni e sarà condotto da Janina Fisher, Deirdre Fay, Andrew Rayner e Paul Gilbert. Per sapere come trattare i clienti con traumi, cliccate qui.

Tabella dei Contenuti

Oltre 350 corsi on-demand disponibili a poco più di 1€ al giorno ...

Grazie alle nostre nuove sottoscrizioni accedi a oltre 350 video corsi dal valore complessivo di 17.500€ a poco più di 1€ al giornoClicca quì!

Eventi in evidenza

prodotto esclusivo ISC Training

Training di 1° livello in Emotion-Focused Therapy (EFT)

a cura di Leslie Greenberg
Evento in 4 giornate
dal 8 Giugno 2024
500 1.300 
In uno dei suoi ultimi corsi dal vivo Leslie Greenberg, creatore della Terapia Focalizzata sulle Emozioni (Emotion-Focused Therapy o EFT), vi offrirà un’opportunità di formazione unica per imparare come applicare questo approccio alla propria pratica clinica. Supportato da Cristina Orlandi (Supervisore EFT), vi guiderà nella scoperta dei fondamenti e degli interventi chiave dell’EFT, che considera le emozioni elementi centrali per il funzionamento umano e il cambiamento terapeutico. Il corso avrà una dimensione sia didattica che esperienziale: i partecipanti impareranno a produrre cambiamenti all’interno delle principali strutture emotive dei pazienti e acquisiranno nuovi strumenti pratici da utilizzare nell’ambito del proprio lavoro terapeutico. Di seguito, tutte le informazioni relative alle diverse modalità di partecipazione (- completa; – parziale; – online).
prodotto esclusivo ISC Training

Training online nella Terapia basata sulla Dissociazione Strutturale

a cura di Onno Van Der Hart, Kathy Steele, Suzette A. Boon
Evento in 4 giornate
dal 3 Giugno 2024
850 1.150 
Partendo dalla Teoria della Dissociazione Strutturale di Pierre Janet, questo training online consentirà di fare chiarezza sul concetto di dissociazione trauma-correlata. Adottando una prospettiva janettiana, i partecipanti avranno l’opportunità di comprendere i una maniera totalmente nuova clienti traumatizzati e di apprendere l’utilizzo di modalità di trattamento in grado di amplificare la loro capacità adattiva e integrativa, migliorando di conseguenza la loro salute mentale.
2023 Istituto di Scienze Cognitive SRL.
Via Rolando 16, Sassari | All rights reserved
checked

Iscrizione effettuata

Benvenuto nella nostra famiglia. Da questo momento riceverai, periodicamente, informazioni e materiale esclusivo circa le novità sulla salute mentale.
ISC-Logo