ISC logo Form Psico

Trauma

Circle of security nel lavoro a sostegno delle funzioni genitoriali: teoria e prassi clinica per la prevenzione e l’intervento
Evento dal vivo
a cura diFrancesca Manaresi
Date: Venerdì 11 e Sabato 12 Novembre 2022 *
Orario: Ven dalle 10 alle 18, Sab dalle 9 alle 17
Streaming disponibile su Zoom Meetings
Accedi alla videoregistrazione dell’evento senza limiti di tempo
Questo evento si svolgerà a Milano
Disponibile in Italiano
Accreditamento ECM
🪙 Riceverai 12 crediti ECM

EARLY BIRD

(valido fino al 30/09/2022)

Prezzo dell’evento

200,00 250,00 

(prezzo IVA inclusa)

🔓 Pagamento online immediato (by Stripe)
🏦 Pagamento con Bonifico entro 48/72h
Partner Evento (Turchia): yeni_ps-1
Partner Evento (Malta): waterlily

Dettagli dell’evento

Lo studio della disposizione umana alla relazione nelle sue determinanti neurobiologiche e relazionali permette poi di porre particolare attenzione alla motivazione interpersonale nelle sue diverse declinazioni.Facciamo riferimento in modo specifico all’approccio co- gnitivo-evoluzionista (Liotti 1994, 2005, 2008) che sostiene l’esistenza di almeno cinque sistemi motivazionali interpersonali che caratterizzano specifiche forme di relazione: attaccamento (richiesta di cura), accudimento (offerta di cura), Rango (competizione per il rango sociale), Sessualità (formazione della coppia sessuale), Cooperazione (colla- borazione fra pari).Tutti i sistemi motivazionali sono presenti dalla nascita ma si manifestano in modo compiuto in diverse fasi dello svi- luppo.Le dinamiche e volutive sono quindi contrassegnate anche dalle diverse attivazioni motivazionali che influenzano in modo signi cativo i processi di elaborazione e interpreta- zione delle informazioni relazionali (Hill 2001, Liotti e Mon- ticelli, 2008, Manaresi et al 2008). Poter considerare gli assetti motivazionali permette di com- prendere meglio come i processi di regolazione dell’atti- vazione emotiva, le funzioni cognitive, i sistemi comporta- mentali entrino in gioco nello sviluppo nelle sue traiettorie tipiche e atipiche.La possibilità di considerare questi aspetti nella lettura dei fenomeni relazionali genitori-bambini si sta poi rivelando di grande utilità clinica.Il modello proposto prevede l’analisi di filmati in sedute di video feed-back con la coppia genitoriale. In una cornice di “attenzione condivisa” determinata dall’osservare insieme (coppia genitoriale e terapeuta) i lmati relativi al bambi- no il clinico cerca di promuovere un assetto cooperativo che permetta di lavorare sull’individuazione degli elementi strutturanti le relazioni di accudimento-attaccamento, di ri- conoscere le diverse attivazioni motivazionali e di coglierne gli aspetti disfunzionali per poter attuare interventi trasfor- mativi realizzabili soprattutto grazie a un evidente migliora- mento delle competenze metacognitive nei genitori, alme- no per quel che riguarda le relazioni con il proprio glio, e a un aumento della loro “sensibilità”.Verrà introdotto il modello di intervento Circle of security.

Conosciamo i docenti

Leggi la biografia degli speaker

Francesca Manaresi
Psicologa, psicoterapeuta cognitivo evoluzionista, Coordinatore dell’attività clinica e di ricerca dell’associazi- one astrea di Roma. Si occupa da anni di interventi clinici basati sulla teoria dell’attaccamento e sull’applicazione clinica della teoria dei Sistemi Motivazionali Interpersonali. In quest’ambito ha elaborato uno speci co modello di in- tervento a sostegno delle funzioni genitoriali (wims-vp) che, attraverso le tecniche di video-feedback, permette di lavorare con i genitori sulle dinamiche interattive disfunzi- onali alla base di processi di disregolazione emotiva. Referente italiano per la diffusione e la formazione del Cir- cle of Security parenting training. Docente di numerose scuole di specializzazione in psicoterapia. Impegnata in attività di formazione di personale del servizio sanitario nazionale impegnato nell’assistenza a bambini, adolescenti e genitori
* L’evento sarà confermato al raggiungimento della quota minima di adesioni di 20 partecipanti.
EVENTO IN EVIDENZA

Evento dal vivo a Roma

Da Ven 30 Settembre a Dom 2 Ottobre 2022

Attaccamento e Trauma: Le nuove frontiere della ricerca e della pratica clinica
a cura di Suzette A. Boon, Mary Jo Barrett, Diana Fosha, Roger Solomon, Vincenzo Caretti, Elizabeth Warner, Jonathan Baylin, Skip Rizzo, Alessandro Carmelita, Marina Cirio, Ronald D. Siegel, Christiane Sanderson, Deb Dana

Potrai ricevere sino a 145 crediti ECM