ISC logo Form Psico

Teoria Polivagale

Applicazioni cliniche del Modello Polivagale per favorire l’autoregolazione emotiva dei pazienti
Corso
a cura diJonathan Baylin
Accedi alla videoregistrazione dell’evento senza limiti di tempo
Disponibile in Italiano (traduzione simultanea), Inglese

40,00 80,00 

(prezzo IVA inclusa)

🔓 Pagamento online immediato (by Stripe)
🏦 Pagamento con Bonifico entro 48/72h
Partner Evento (Turchia): yeni_ps-1
Partner Evento (Malta): waterlily

Dettagli dell’evento

Durante il Webinar, suddiviso in due parti, il Dott. Baylin spiegherà innanzitutto in che modo il Modello Polivagale si ricollega alla regolazione emotiva e ai processi relativi all’alternanza tra stati di apertura e stati di autodifesa. L’obiettivo della prima parte del Webinar è quello di offrire ai terapeuti una spiegazione del Modello Polivagale basata sulle neuroscienze, evidenziando quanto questo modello può aiutare a comprendere una vasta gamma di problemi clinici, tutti quanti accomunati dalle stesse difficoltà di regolazione degli stati affettivi intensi e dall’incapacità di rimanere all’interno della “finestra di auto-regolazione”. Secondo il Dott. Baylin, i terapeuti riescono a integrare più efficacemente la Teoria Polivagale all’interno della propria pratica clinica quotidiana soltanto dopo aver acquisito una buona conoscenza operativa dei processi sopracitati. Il Dott. Baylin analizzerà, dunque, le differenze tra i cambiamenti di stato automatici, “bottom-up” e quelli “top-down”, gettando le basi per la seconda parte del Webinar, durante la quale si concentrerà principalmente su come rafforzare la capacità del paziente di ricorrere ai processi intenzionali top-down per gestire i cambiamenti degli stati polivagali.

Conosciamo il docente

Leggi la biografia

Jonathan Baylin
Ha conseguito il Dottorato in Psicologia Clinica presso il Peabody College della Vanderbilt University nel 1981. Nel corso degli ultimi vent’anni si è dedicato ampiamente, parallelamente alla sua attività clinica, allo studio delle neuroscienze, aiutando centinaia di professionisti della salute mentale ad approfondire le proprie conoscenze relative al funzionamento del cervello. A questo proposito, il Dott. Baylin ha tenuto numerosi workshop incentrati sull’integrazione tra Psicoterapia e Neuroscienze e ha partecipato come Relatore a svariate conferenze – sia nazionali che internazionali – nell’ambito del trauma infantile e dell’attaccamento. Da anni, inoltre, il Dott. Baylin collabora attivamente con Daniel Hughes, uno dei massimi Esperti nel campo della terapia focalizzata sull’attaccamento; il loro primo libro, “Brain-Based Parenting”, edito da Norton, è stato pubblicato nel 2012. Il loro secondo libro, “The Neurobiology of Attachment-focused Therapy”, anch’esso edito da Norton, è stato pubblicato nel 2016. Entrambe le pubblicazioni fanno parte della serie di volumi editi da Norton nell’ambito della Neurobiologia Interpersonale.
it_ITItalian
EVENTO IN EVIDENZA

Evento dal vivo a Roma

Da Ven 30 Settembre a Dom 2 Ottobre 2022

Attaccamento e Trauma: Le nuove frontiere della ricerca e della pratica clinica
a cura di Suzette A. Boon, Mary Jo Barrett, Diana Fosha, Roger Solomon, Vincenzo Caretti, Elizabeth Warner, Jonathan Baylin, Skip Rizzo, Alessandro Carmelita, Marina Cirio, Ronald D. Siegel, Christiane Sanderson, Deb Dana

Potrai ricevere sino a 145 crediti ECM