ISC logo Form Psico

Guarire l’attaccamento insicuro in psicoterapia con l’aiuto di figure genitoriali ideali immaginate

4.33 /5
(6)

About This Course

DAVID S. ELLIOTT

E’ uno psicologo clinico e ha completato il dottorato presso la Harvard University nel 1989. È co-autore del libro “Attachment Disturbances in Adults: Treatment for Comprehensive Repair” (Norton, 2016), che è stato insignito del premio Pierre Janet Writing Award istituito dal- la International Society for the Study of Trauma and Dissociation. È docente universitario e Presidente del comitato consultivo della International School for Psychotherapy, Counseling, and Group Leadership (San Pietroburgo, Russia).

Inoltre, ha ricoperto la carica di Presidente della Rhode Island Psychological Association (USA) e ha svolto funzioni direttive all’interno di numerose organizzazioni impegnate a sostenere la salute mentale. Infine, ha uno studio privato di psicoterapia negli Stati Uniti, ma lavora come consulente e docente a livello internazionale, soprattutto nell’ambito della psicoterapia e degli studi sull’attaccamento, sulla personalità e sullo sviluppo del Sé.

GUARIRE L’ATTACCAMENTO INSICURO IN PSICOTERAPIA CON L’AIUTO DI FIGURE GENITORIALI IDEALI IMMAGINATE

I trattamenti più efficaci per l’attaccamento insicuro includono il riconoscimento del ruolo essenziale svolto dalla sensazione sentita (felt sense) relativa a uno stato di sintonizzazione empatica con gli altri significativi. Come Psicoterapeuti, facciamo del nostro meglio per essere sintonizzati e responsivi, per esprimere e rispecchiare modi di essere che possano aiutare i nostri pazienti a sentirsi protetti e accuditi, visti e riconosciuti, valorizzati e di valore, apprezzati e amati.

Nonostante il nostro intervento in tal senso possa risultare molto utile, esistono dei limiti pratici a questa modalità di trattamento: i nostri pazienti con uno stile di attaccamento insicuro presentano dei modelli operativi interni associati a una relazione in qualche modo problematica con i propri genitori durante l’infanzia. Una relazione adulta, nuova e positiva, con uno Psicoterapeuta costituisce senza dubbio un elemento benefico, ma difficilmente potrà sostituirsi o cambiare efficacemente il modello operativo interno problematico. Concepito come uno strumento complementare rispetto alla funzione del terapeuta come “figura di attaccamento positiva”, l’utilizzo di “figure genitoriali ideali” può essere inserito all’interno del processo terapeutico finalizzato al raggiungimento di un attaccamento sicuro.

Quando un paziente adulto, nel contesto di una relazione terapeutica in cui si sente sintonizzato e al sicuro, immagina di tornare bambino, di provare le stesse sensazioni dell’infanzia, e di interagire con genitori immaginari che incarnano tutti quei modi di essere e di comportarsi percepiti come “giusti” attraverso i suoi occhi di bambino, il modello operativo interno originale e problematico può essere sostituito da un modello relazionale nuovo, positivo, centrato sull’attaccamento sicuro. Questo approccio è in linea con e integra i principi e le implicazioni della teoria polivagale, del riconsolidamento della memoria e delle Psicoterapie relazionali e orientate al corpo.

Learning Objectives

Corso GRATUITO fino al 31 Ottobre
Iscriviti al portale e poi accedi per guardare il video tutte le volte che vorrai.

Curriculum

1 Lesson1h 29m 37s

Materiale Multimediale

Video1:29:37

Student Feedback

4.3
6 Ratings
50%
33%
17%
0%
0%

Reviews (6)

Corso molto interessante

Tante delle cose affrontate risultano a mio parere più interessanti per chi ha poca esperienza clinica, però la qualità degli argomenti trattati e l'esposizione delle teorie di riferimento sono valide. Carina, anche se breve, la simulazione di un possibile intervento durante la seduta.

Intervento molto interessante e chiaro. In poco tempo non è difficile approfondire la tecnica e la pratica, magari in un altro corso ? Si avvicina molto alla terapia centrata sulle emozioni

Molto chiaro e interessante

Molto spazio dato nei preamboli e poco alla tecnica. Aveva promesso un esercizio pratico poi non realizzato.

Very interesting

Write a review

elliot
Free
Duration 1.5 hour
Lectures
1 lecture
Subject
Language
Italian

Course categories

it_ITItalian
EVENTO IN EVIDENZA

Evento dal vivo a Roma

Da Ven 30 Settembre a Dom 2 Ottobre 2022

Attaccamento e Trauma: Le nuove frontiere della ricerca e della pratica clinica
a cura di Suzette A. Boon, Mary Jo Barrett, Diana Fosha, Roger Solomon, Vincenzo Caretti, Elizabeth Warner, Jonathan Baylin, Skip Rizzo, Alessandro Carmelita, Marina Cirio, Ronald D. Siegel, Christiane Sanderson, Deb Dana

Potrai ricevere sino a 145 crediti ECM